La Ferrari che sembra quasi una replica per quanto è brutta | E costa anche un patrimonio

Una Ferrari non bella è una rarità, però con l’esemplare 365 Nart Spyder chi l’ha costruita pare l’abbia fatto apposta.

La Ferrari è sinonimo di bellezza, eleganza e velocità in tutto il mondo. Tuttavia, alle volte può capitare che qualcuno sbagli il progetto, e arrivi a produrre un’automobile non proprio bellissima. Stavolta, però, ce n’è una che per la bruttezza pare fatta così apposta.

ferrari 365 nart
Ferrari 365 Nart Spyder (suchen.mobile.de)

Sul sito tedesco mobile.de, ecco che troviamo un esemplare di Ferrari 365 Nart (North american racing team) Spyder il quale nasce dalla base della 365 GT 2+2, con alcuni pezzi della 365 GT più altri di diverse vetture di Maranello. A lasciare sgomenti, però, è il prezzo.

Sul sito, infatti possiamo trovare la Ferrari 365 Nart Spyder a 1.300.000 euro, qualcosa di veramente pazzesco. Certo, questa auto è in appena due esemplari, però questa cifra ci pare veramente folle per un pezzo già da museo.

Potrebbe interessarti >>> Quando alla Ferrari è “scappata” la Formula 1 da strada | Un esemplare per pochi

Ferrari 365 Nart Spyder, caratteristiche

Come detto, la Ferrari 365 Nart Spyder è un ibrido di più macchine di Maranello. Partendo dal telaio, quello della 365 fu totalmente modificato, mentre il V12 di provenienza dalla 288 GTO è stato truccato per renderlo più potente. Infatti, adesso l’auto arriva a 358 cavalli e per accelerare fino ai 100 Km/h ci mette circa 6 secondi.

ferrari nart spyder
Ferrari 365 Nart Spyder (suchen.mobile.de)

Potrebbe interessarti >>> Ferrari 328 Conciso: la Rossa da favola senza sportelli | Ecco perché non fu presa in considerazione

Riguardo il design degli esterni, ecco che i progettisti si sono rifatti addirittura alla Ferrari Type 125 di fine anni 40. Col passare della progettazione, però, il progetto si è avvicinato sempre più alla Ferrari 512 Le Mans.

Per quanto riguarda, infine, gli interni essi sono poveri senza tanti orpelli. Tuttavia, regna sovrana l’eleganza di Maranello. A rendere, poi, la 365 Nart Spyder ancora migliore, è che proprio l’azienda italiana ne ha approvato la riconversione definitiva.