Falcon F7: si chiama come un aereo e non a caso ha un motore da 1.100 cavalli

Sicuramente non conoscete questa splendida supercar, unica quanto potente. L’automobile arriva dagli States ed è di recente commercializzazione. 

Spesso, le supercar più potenti del mondo o le più uniche non sono così conosciute: del resto, parliamo di un mercato estremamente affollato ed in continua competizione.

F7
La F7 sembra pronta a mangiarvi in un boccone (Wallpaper abyss)

Ti potrebbe interessare anche -> La supercar olandese che non conoscevate -VIDEO 

Difficile che qualcuno conosca la GTA Spano o la Hennessey Venom quando le auto più famose e vendute sono Lamborghini, Bugatti e via dicendo, in questo settore.

Eppure, a volte saper scavare a fondo porta a risultati interessanti: ad esempio, la Falcon F7 è una di quelle automobili che non ci si può lasciar sfuggire se si è ricchi ed amanti delle supercar.

Questa vettura, dotata di una linea più unica che rara che ricorda forse marginalmente la Ford Mustang dell’ultima serie, ha anche uno dei motori più potenti attualmente sul mercato.

La vettura è stata introdotta sul mercato nemmeno tre anni fa: è quindi ancora molto moderna nonostante le competitor uscite quest’anno.

Ti potrebbe interessare anche -> Nessuno la conosce ma era la più veloce prima della Veyron

Oltre 1.000 cavalli e un’accelerazione da urlo

L’auto – che come potete vedere ha degli interni a metà tra l’elegante e lo sportivo – non si lascia letteralmente parlare dietro da nessuna delle sue rivali sul mercato: monta un classico V8 in stile USA decisamente “pimpante”.

Falcon
Gli interni della Falcon F7 (Falconmotors.com)

Ti potrebbe interessare anche -> Zenvo, la supercar danese bandita dalle strade -VIDEO

L’automobile eroga circa 1.100 cavalli, una potenza che fa invidia perfino al missile terra-aria Zenvo STR, impiegando addirittura 2,7 secondi per arrivare da 0 a 100 chilometri orari.

Dati incredibili. Pensare che il prezzo dell’auto è pari a circa un quinto di quello della Bugatti Veyron: parliamo di 295.000 Dollari che salgono a 395.000 nel suo allestimento più fornito di optional.

Un’alternativa interessante alle solite supercar europee e statunitensi. Secondo gli ingegneri della Falcon, la F7 riprende elementi stilistici classici sia delle prime che delle seconde: voi notate somiglianze?