Opel Manta OPC: stile giapponese con la sorpresa nel cofano

La Opel ha presentato un’ipotetica livrea per la Opel Manta OPC, ispirata ad una vettura degli anni 70 utilizzata anche in pista.

Opel OPC
La nuova Opel OPC (Club Alfa)

La Opel Manta è stata una vettura storica prodotta dalla casa europea negli anni 70. Come era prevedibile, anche questa leggendaria vettura tornerà presto in produzione.

Oltre ad un prototipo presentato con una livrea più classica tempo fa, la casa ha proposto anche un interessante restyling basato a sua volta sulla linea di una vettura moderna che arriva dall’est.

“OPC” è una sigla che sta ad indicare il reparto preparazione sportiva della Opel, ossia Opel Performance Center: infatti, l’arrivo di un’eventuale Opel Manta OPC vedrebbe aggiungersi al listino della casa una vettura dal design e dalle prestazioni aggressive.

Tuttavia, c’è una caratteristica molto interessante riguardo il motore di questa vettura che potrebbe dunque arrivare a breve allo stabilimento di produzione Opel.

Chi ha ispirato la nuova Manta OPC?

Toyota Supra
Una Toyota Supra del 2019 (Facebook)

Per cominciare, ad ispirare questo remake della vettura prodotta dal 1970 al 1975 è stato il “remake” di un’altra leggendaria auto, proveniente dall’Asia.

La linea del prototipo Manta OPC ricorda infatti moltissimo quella della Toyota Supra, precisamente dell’ultima serie entrata in produzione nel 2019.

Al momento, non abbiamo dati né la scheda tecnica dell’auto ma dalla Opel garantiscono che la nuova Manta sarà perfettamente “green”.

La vettura infatti – dicono gli ingeneri – sarà totalmente elettrica, proprio come una Tesla. L’autonomia non sarà un problema e dovrebbe essere compresa tra i 500 e gli 800 chilometri.

A questo modello dovrebbe poi affiancarsi una ibrida per gli automobilisti più “tradizionali” che non vogliono una vettura esclusivamente elettrica.

Se l’auto dovesse eguagliare le prestazioni di certe sue “colleghe” elettriche, possiamo aspettarci grandi cose da questa nuova Opel Manta OPC!

Ti potrebbe interessare anche -> Tesla Model S contro auto da Formula 1