Great Wall Black Bullet: arriva dalla Cina… Tutto muscoli e potenza

Il nuovo modello è dotato di un motore 2.0T, abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti, e adotta una forma a quattro ruote motrici

Potente come un carro armato. Sta conquistando l’Auto Show di Shangai. Il pick up Great Wall Black Bullet è un concentrato di energia e forza d’urto. Scopriamolo insieme.

Il Great Wall Black Bullet

Great Wall Black Bullet
Great Wall Black Bullet

Il pick up PAO Great Wall Motor (GWM) Black Bullet Edition è infatti disponibile per la prevendita allo Shanghai Auto Show. Prima di questo, il pick up è stato presentato ufficialmente al Pechino Auto Show 2020. La forma complessiva del pick up è molto dura. L’intero veicolo utilizza nero opaco con finiture arancioni, che sembra selvaggio.

Inoltre, al Salone dell’Auto di Shanghai è in fase di presentazione anche il veicolo GWM PAO pick up full matrix modificato, tra cui Wild-mount Edition, Travel Edition, nonché PAO pick up Wild Fishing Edition, Crossing Edition, Power Café Edition, Great Wall Cannon Edizione di rimorchio per camioncino fuoristrada.

In termini di aspetto, il nuovo pickup è stato modificato in base al modello fuoristrada del pickup PAO. Il corpo è verniciato in nero opaco, integrato da decorazioni arancioni, che esaltano il senso visivo del corpo. La griglia della presa d’aria anteriore adotta un design rettangolare tradizionale e la griglia centrale adotta una forma a doppio raggio ed è collegata al logo rotondo del marchio, altamente riconoscibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Canoo: il Pick-up Truck elettrico che si trasforma in Camper.

Le caratteristiche

Great Wall Black Bullet
Great Wall Black Bullet (chinapev.com)

In termini di dimensioni della carrozzeria, la lunghezza, la larghezza e l’altezza del Great Wall Black Bullet sono rispettivamente di 5437/2070/1993 mm. Rispetto alla versione normale, la lunghezza del veicolo non è cambiata, ma la larghezza è aumentata di 102 mm e l’altezza è aumentata di 100 mm. Il telaio è maggiorato di 80 mm e l’altezza del portapacchi è di 20 mm.

All’interno, anche l’interno e l’esterno del nuovo pickup riecheggiano, utilizzando linee decorative arancioni e utilizzando materiali scamosciati per il rivestimento. In termini di configurazione, la nuova vettura è dotata anche di ammortizzatori a smorzamento regolabili, pneumatici fuoristrada a grandezza naturale Toyo Dragon Claw e altre configurazioni. In termini di potenza, il nuovo modello è dotato di un motore 2.0T, abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti, e adotta una forma a quattro ruote motrici.

La nuova vettura sarà dotata di tre ruote di scorta più serbatoio del carburante portatile, di lunga autonomia e adatta a percorrere lunghe distanze. Allo stesso tempo, vengono aggiunti il ​​portapacchi e i faretti per facilitare lo stoccaggio di oggetti di passaggio e i viaggi notturni. Inoltre, il carrello può anche posizionare e riparare oggetti da scalare per ridurre le collisioni di oggetti.

La nuova vettura adotterà un cavalletto completamente coperto. Il contorno del telaio riprende la forma del pickup Great Wall PAO. Le tre serie di traverse e barre longitudinali forniscono un gran numero di punti di fissaggio ad espansione, garantendo nel contempo la resistenza strutturale complessiva del portale. Le posizioni su entrambi i lati della nuova vettura sono adatte per il fissaggio di oggetti di grandi dimensioni come sacchi per bastoncini, pale e parasabbia. E la superficie fissa si restringe verso l’interno. Dopo aver collegato l’attrezzatura, è possibile ridurre la larghezza del corpo aumentata.