Una supercar usata con meno di 10.000 euro | Ecco quale scegliere

Da concept storico a coupé stradale, ripercorriamo la storia di una vettura iconica che oggi a distanza di un decennio dal debutto si può acquistare a buon mercato..

Peugeot RCZ
Peugeot RCZ (GettyImages)

L’anno scorso ha compiuto 10 anni, stiamo parlando della Peugeot RCZ R che rappresenta una sorta di unicum all’interno della storia della casa francese, e dell’automotive in generale. Questa macchina, infatti, è così speciale perché è uno dei pochi casi in cui il risultato definitivo arrivato su strada è quasi uguale al concept di presentazione.

Prendendo ispirazione dalla 308, la RCZ R è una coupé che difatti doveva rimanere solo un’idea, ma poi il clamore presso il pubblico, fece decidere ai dirigenti della casa francese di produrla in serie. Decisione sbagliata, col senno del poi, visto che non riuscì veramente a sfondare a differenza della rivale Audi TT.

Adesso, si può acquistare una Peugeot RCZ R spendendo una cifra che di partenza molto bassa, se ne trovano già dai 6 ai 7.000 euro.  Praticamente col prezzo di un’utilitaria, si può acquistare una supercar, che mantiene immutato il suo fascino da coupé molto sportiva e performante.

Potrebbe interessarti >>> Scandalo dieselgate, “beccate” Peugeot e Renault: clienti furiosi e rischio “crack”

Peugeot RCZ R, caratteristiche

Peugeot RCZ
Peugeot RCZ (GettyImages)

Quando uscì nel 2010, la Peugeot RCZ R è stata la macchina più veloce della casa francese. Questo grazie al suo motore, un 4 cilindri capace di scaricare sulla strada ben 270 cavalli, con relativa velocità da 0 a 100 Km/h raggiunta in quasi 6 secondi. Ciò nella sua versione del 2013-2015, infatti quella base partiva da 156 CV.

Riguardo gli esterni, la coupé francese ha un aspetto sportivo, quasi ad aumentare con l’estetica le prestazioni. Soprattutto, spicca un abbassamento verso il terreno del baricentro dell’auto, così da migliorare anche l’efficienza aerodinamica.

Potrebbe interessarti >>> Peugeot 208: già pronto il nuovo modello. Caratteristiche e prezzi

Passando agli interni, anche qui l’aspetto sportivo la fa da padrone nella Peugeot RCZ R. Inoltre, c’è una commistione tra analogico e digitale, con un primo seppur rudimentale sistema di infotainment, composto da: navigatore, impianto audio e lettore DVD.

Se casomai vi fosse piaciuta la Peugeot RCZ R, ma all’epoca non avevate i soldi per comprarla e adesso li avete, fateci un pensierino. Certo, il coupé francese non è dei migliori sul mercato, ne è all’avanguardia, però fa ancora la sua figura sulle strade.