Il nuovo Hyundai Alcazar: imponente e lussuoso ma non per tutti – Video

Bellissimo il nuovo super suv di casa Hyundai. La casa automobilistica sta investendo sempre di più. Sarà un successo, ma non per tutti. 

Hyundai-Alcazar-funzioni
Le funzioni dello Hyundai Alcazar (da Hyundai)

La Hyundai ha scelto l’India per presentare il suo nuovo suv, l’Alcazar. Attraverso una doppia motorizzazione e ampi interni, la casa automobilistica sudcoreana punta a conquistare un mercato che può offrire tanto.

Il lancio

Hyundai Alcazar è il primo SUV a tre file della casa automobilistica coreana ad arrivare in India. E’ offerto sia con motore a benzina che diesel, con cambio manuale e automatico. Alcazar ha opzioni di posti a sedere a sei e sette file.

Il SUV Hyundai Alcazar è stato lanciato in India con un prezzo molto conveniente per il mercato cui è pensato fin dalla progettazione. Si propone al mercato indiano offrendo una cabina lussuosa e ricca di funzionalità. Hyundai sostiene che Alcazar piacerà soprattutto agli acquirenti di auto attenti all’immagine che vogliono esplorare di più, in compagnia di famiglia e amici. Alcazar sarà offerto con layout a sei e sette posti. Avrà sedili Captain nella fila centrale, completi di spazio di archiviazione dedicato, portabicchieri e persino punti di ricarica.

L’evento di lancio di Alcazar segna l’inserimento del quinto veicolo alla sua gamma di SUV in India, dopo Venue, Creta, Kona EV e Tucson. Proprio a Creta si ispira molto l’Alcazar, che viene offerto in tre ampie varianti – Prestige, Platimun e Signature – con motore a benzina e diesel.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Hyundai Ioniq 5: crossover 100% elettrico presentato a Milano | Come funzionano i pannelli solari

Le caratteristiche

Hyundai-Alcazar-interni
Gli interni dello Hyundai Alcazar (Hyundai)

Proprio la doppia motorizzazione potrebbe interessare molto al mercato indiano. Le opzioni del motore a benzina e diesel, insieme alla trasmissione manuale e automatica, significano che Hyundai Alcazar potrebbe trovare il favore di un gran numero di potenziali acquirenti.

Con i sedili in tutte e tre le file più in alto, Alcazar offre 180 litri di bagagliaio. Hyundai afferma che l’accesso alla terza fila è facile con la funzione di ribaltamento sulla seconda fila. I passeggeri possono anche contare sulla ricarica wireless della seconda fila del primo segmento.

Non è l’unica funzione Hyundai ha dotato Alcazar di un equipaggiamento di tutto rispetto: dal tetto apribile panoramico, al display digitale touchscreen da 10,25 pollici e purificatore d’aria al sistema audio Bose a 8 altoparlanti e altro ancora.

Mentre la versione diesel monta un motore da 1,5 litri. Lo stesso di quello all’interno di Creta. La versione a benzina ha un motore da 2,0 litri che è lo stesso di quello all’interno di Tucson. Il motore diesel eroga 115 CV e ha 250 Nm di coppia. Il motore a benzina eroga 152 CV e ha una coppia di 191 Nm. Entrambi i motori sono dotati di cambio manuale a sei marce o automatico a sei marce.