Così Forester rinnova il DNA Subaru | Caratteristiche e prezzi del Suv

Arriverà nell’autunno 2021 e punta soprattutto su nuovi sistemi di sicurezza all’avanguardia.

Subaru Forester 2
Il Subaru Forester (da Subaru)

Rinnova, senza tradire il DNA di Subaru. E’ il nuovo Forester, SUV attesto in Europa alla fine del 2021.

Il restyling

Subaru Forester 3
Gli interni del Subaru Forester (da Subaru)

Il sistema e-BOXER Subaru di nuova generazione combina il BOXER SUBARU con un motore elettrico, offrendo una guida sportiva, un abitacolo confortevole e silenzioso, senza spiacevoli rumori e vibrazioni anche su strade sconnesse.

Per una guida efficiente, il sistema e-BOXER Subaru regola il rapporto di utilizzo tra il motore a iniezione diretta da 2.0 litri e il motore elettrico. Per adattarsi alle diverse condizioni di guida. Abbinato al Lineartronic, risulta ancora più silenzioso, fluido e potente per una guida confortevole e piacevole in tutte le situazioni. Inoltre, l’unità elettrica e il pacco batteria sono allineati longitudinalmente. Il motore è posizionato molto in basso e il sistema, così disposto, contribuisce a un centro di gravità ancora più basso e a una migliore distribuzione del peso del veicolo. Un sistema mild-hybrid, da 150 CV di potenza massima.

Grazie al sistema e-BOXER può competere con i veicoli a benzina di classe superiore in fatto di accelerazione. Offre quindi prestazioni emozionanti e una guida sicura su strade fangose o sconnesse. Il motore elettrico compatto ad alte prestazioni consente un’accelerazione rapida e reattiva in fase di crociera o a seguito di un rallentamento, permettendo una guida in città comoda e senza stress, anche nel traffico intenso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Da ibrido ad elettrico, Lexus affascina l’Europa con UX300e

Aumenta la sicurezza

Subaru Forester 4
Più sicurezza per il Subaru Forester (da Subaru)

I fari a LED autolivellanti seguono i movimenti dello sterzo, contribuendo a migliorare la visibilità durante la guida notturna. I nuovissimi colori dei fari accentuano ulteriormente il loro caratteristico design a forma di C.

I robusti cerchi in lega di alluminio da 18″ sono abbinati a pneumatici 225/55R18. Disponibili in versione dark metallic su PREMIUM e in versione black su 4DVENTURE.

I miglioramenti della nuova versione del Subaru Forester riguardano soprattutto la sicurezza. Con i suoi avanzati sistemi, come la Subaru  La sicurezza passiva, in particolare, è stata studiata per mantenere al sicuro i passeggeri in caso di incidente, grazie a funzioni come gli airbags SRS e al layout che permette al motore di scivolare sotto il pavimento dell’abitacolo in caso di collisione.

Quattro le versioni pensate, la Free (da 35.500 euro), la Style (da 38.500 euro), la Premium (da 43.000 euro) e la 4dventure (da 42.500 euro).