E’ arrivato il momento di cambiare proprietario per la “Rossa” tedesca

Anche per l’ icona storica dell’auto e del Motorsport, ma soprattutto per la casa tedesca più rinomata di sempre, è arrivato il momento di cambiare proprietario.

Mercedes 190 E Brabus (Fast Classic)
Mercedes 190 E Brabus (classicdriver.com)

La Mercedes 190 E Brabus del 1983 è il modello rivisitato dalla casa specialistica tedesca Brabus della Mercedes 190 E 2.5-16 EVO II. Le modifiche che sono state apportate all’auto oltre alla fantastica estetica già molto elaborata della versione base, è stato cambiato il colore passando da un tranquillo grigio antracite ad un fantastico rosso segnale 564 Mercedes.

Potrebbe interessarti>>>Fermata dall’anti-doping, Mercedes AMG Classe A 45 S, tutta colpa di BRABUS.

Elaborazione del motore

Mercedes 190 E Brabus
Mercedes 190 E Brabus (classicdriver.com)

La Brabus, come l’AMG successivamente negli anni, ha voluto rendere unica l’auto anche sul lato motoristico; infatti il motore 6 cilindri in linea da 2.5 litri con 235 cavalli, già campione delle maggiori gare del Motorsport, è stato portato ad una potenza di ben 272 cavalli ed una cilindrata di 3.6 litri modificando sia la corsa che l’alesaggio del blocco passando da 82.9mm x 80.2mm a 92mm x 92mm.

Nel vano motore sono stati modificati anche i collettori di scarico intrecciati per favorire la velocità e l’incrocio dei flussi dei gas di scarico, per non parlare del collettore di aspirazione abbinato ad uno studiato filtro aria sportivo che favorisce l’entrata di aria nel motore, tutto accompagnato dagli alberi a camme con alzata maggiore per favorire l’apertura maggiore delle valvole e con una maggior durata.

Potrebbe interessarti>>>Fermata dall’anti-doping, Mercedes AMG Classe A 45 S, tutta colpa di BRABUS.

Interni sportivi ma lussuosi

Interni Mercedes 190 E Brabus (Fast Classic)
Interni Mercedes 190 E Brabus (classicdriver.com)

Gli interni di un’auto non sono mai stati cosi particolari ed elaborati. La 190E Brabus è dotata di un volante studiato solo per lei in pelle nera e cuciture rosse, che riprende il pomello del cambio contornato da fibra di carbonio, cinture di sicurezza rosse con attacco a 4 punti.

Sedili avvolgenti monoscocca della Recaro in Kevlar, quadro strumenti con indicatori di temperatura acqua, olio, olio cambio e olio del differenziale posteriore, possono solo che completare la figura di quest’auto spettacolare.

L’auto è in vendita per la modica cifra di 116.000 euro.