Hamsik e la sua supercar che costa come una villa di lusso – FOTO

Hamsik idolo dei tifosi del Napoli anche dopo l’addio al club, ha una passione per le belle auto e in particolare per la Ferrari 488 Pista.

hamsif ferrari
Storia instagram di Marek Hamsik (instagram)

Marek Hamsik è stato uno dei più forti giocatori che hanno militato in Serie A nello scorso decennio. Inoltre, è anche uno dei più forti ad aver giocato nel Napoli, club di cui è leggenda, oltre ad essere uno dei più amati idoli dei tifosi azzurri.

Ad oggi, gioca in Svezia nel Goteborg, ma dall’Italia si è portato dietro una bellissima esperienza, non solo in merito al calcio, ma anche alle automobili. Stiamo parlando, come vedete in foto, della Ferrari 488 Pista, una supercar da togliere il fiato.

La passione per le macchine di Hamsik, vede nel suo garage personale non solo la rossa di Maranello, ma anche un macchinone nero di fianco parcheggiato, verosimilmente una Mercedes-AMG G 63, oltre a un Abarth che nel video non si vede.

Potrebbe interessarti >>> Giancarlo Fisichella e la Ferrari 488: un rapporto speciale anche nel GT

Ferrari 488 Pista, caratteristiche

ferrari 488 pista
Ferrari 488 Pista (ferrari.com)

La Ferrari 488 Pista è un’automobile che è arrivata sul mercato nel 2018, e infatti proprio in quell’anno Hamsik se la comprò, quando era ancora un giocatore del Napoli. Facile capire il suo acquisto, vista l’incredibile potenza portata dal motore, ovvero il V8 biturbo di Maranello che può scaricare a terra una potenza di ben 720 cavalli.

Ciò che però è diverso rispetto alla versione 488 GT, è che il peso è stato decisamente ridotto, poco sotto i 1300 chilogrammi, grazie all’uso della fibra di carbonio. Questo, chiaramente, permette alla macchina di essere più leggere e agile, e di avere maggior stabilità sia in curva che in rettilineo.

Un altro motivo dell’acquisto della Ferrari 488 Pista da parte di Hamsik, è certamente l’ispirazione che proviene direttamente dal mondo delle corse, come tra l’altro suggerisce il nome. Inoltre in questa macchina per la prima volta a Maranello hanno usato un cerchione da 20 pollici sempre in fibra di carbonio, il che ci riporta sulla questione alleggerimento del peso.

Potrebbe interessarti >>> Rubata la Ferrari più costosa del mondo | Una storia incredibile

Anche il resto del design esterno è da racing, con il diffusore sulla fiancata, la minigonna laterale, e l’ala posteriore cosiddetta a coda di rondine, che migliora il flusso aerodinamico, oltre a dare un senso di leggerezza maggiore.

Ferrari 488 Pista, dunque, è una delle migliori supercar costruite dai tecnici di Maranello. È facilmente intuibile il perché Hamsik abbia deciso di comprare quest’automobile, che dopo 3 anni è ancora al top come se fosse uscita ieri dalla fabbrica.