Land Rover Discovery ora è anche Urban Edition: scopriamola insieme

Novità importanti per gli amanti dei Suv compatti. Land Rover lancia una nuova gamma: protagonista la Discovery Sport Urban Edition. Eleganza, potenza e rispetto per l’ambiente.

Land Rover Discovery
Una presentazione della Land Rover Discovery (Getty Images)

Gli amanti dei Suv hanno da oggi a disposizione un nuovo Discovery Sport. La Land Rover, infatti, ha lanciato una nuova gamma per gli appassionati del Suv compatto. Tante le novità per questa metà 2021, che seguono, peraltro, quelle rese già disponibili nel 2020, allorquando la casa automobilistica britannica aveva lanciato il PHEV P300e.

Land Rover ha lanciato due versioni di D165 (163CV) e D200 (204CV). Si tratta di veicoli già molto conosciuti e apprezzati dagli esperti, perché sono tra i migliori interpreti diesel della nuova tecnologia MHEV, che si combina benissimo con la trazione integrale. Interessante il sistema incluso nella batteria, che permette di immagazzinare l’energia che altrimenti verrebbe persa in fase di decelerazione. Molto potente la Discovery Sport Black Edition che monta un motore turbo benzina da 290 CV.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Land Rover Defender V8: fuoristrada con prestazioni da super car.

Insomma, per Land Rover si tratta di un deciso tuffo in avanti verso il futuro. Gli utenti, infatti, da oggi possono godere di una vasta gamma di motori assai completa perché non trascura nessuna tipologia. Si crede infatti nel diesel di ultima generazione, ma non si sottovaluta anche il PHEV.

Tutto quello che c’è da sapere sulla Discovery Sport Urban Edition

Discovery Sport R-Dynamic
La Discovery Sport R-Dynamic (Land Rover)

Ma le novità non finiscono qui, perché coinvolgono anche la Discovery Sport Urban Edition. Si tratta di un’edizione speciale che ha la R-Dynamic come punto di partenza, ma che la innova sotto tanti punti di vista. La partenza istantanea del sistema, innanzitutto, che si avvia all’accensione. Questo grazie a una batteria e a un piano dati separati. Implementati per migliorare anche gli aggiornamenti software, che sono disponibili con la connessione dati senza costi. Tutto over the air. Gli aggiornamenti, peraltro, possono essere anche programmati a timer. Chi guiderà la Urban Edition, quindi, potrà disporre di tutte le mappe e di tutte le app già aggiornate, senza la necessità di recarsi in concessionaria.

E, come tutte i brand, anche Land Rover guarda all’ecologia. Sarà infatti possibile verificare costantemente la qualità dell’aria all’interno della cabina, grazie al nuovo sistema Cabin Air Filtration. Attraverso il touchscreen si potrà monitorare la situazione ed escludere le polveri sottili.

Ma anche le novità sul design non sono da meno. Le finiture shadow aluminium, i rivestimenti dei sedili Luxtec Suedecloth e il tetto nero a contrasto la rendono infatti ancor più elegante. Una vettura ancor più digitale perché dotata dell’infotainment Land Rover: il Pivi. Peraltro, gli appassionati possono scegliere tra ben sei colorazioni esterne: Namib Orange, Carpathian Grey, Firenze Red, Santorini Black, Ostuni White e Hakuba Silver.