Divertirsi in pista con una vera auto da corsa spendendo poco: ecco come

Quasi tutti gli appassionati di auto, almeno una volta nella vita, hanno sognato di correre in pista con una GranTurismo, ma spesso il sogno si è infranto a causa dei costi che si devono sostenere per l’acquisto di una vettura preparata. Abbiamo trovato un affare sul web..

BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR
BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR (collettingcars.com)

Iniziare a correre in pista con un’auto, anzi, con l’auto per eccellenza nel motorsport GT, Bmw M3, oggi c’è un’occasione da non perdere. Sul sito Colletingcars.com è in vendita una vera auto da corsa omologata FIA ad un prezzo incredibile, e potrebbe essere un’ottima “nave scuola” per iniziare a muovere i primi passi sui circuiti nazionali ed esteri.

Nello specifico parliamo di una “super preparata” Bmw M3 modello E36 del 1994, che il proprietario stesso denomina “GTR TRIBUTE RACE CAR”, perché è stata totalmente modificata per prendere parte a gare GranTurismo, con tutte le specifiche richieste dalla FIA, ed è stata anche omologata dalla federazione. Il costo totale delle modifiche effettuate ammonta a circa 150.000 euro e sono state messe a punto tra il 2018 ed il 2020, dopodiché l’auto è stata testata solamente un paio di volte su un circuito Estone e non ha mai gareggiato, le condizioni, dunque, sono esemplari.

BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR
BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR (collettingcars.com)

La Bmw M3 è all’asta con un prezzo di partenza di 12.000€ che ad oggi è arrivato a 15.000 euro dopo 11 “puntate” ed il termine per partecipare scade tra due giorni esatti. Siamo dunque al 10% del costo delle sole modifiche effettuate, un affare da non perdere!

Potrebbe interessarti>>>La cugina tedesca “sfortunata” della Lancia Delta Integrale: Volkswagen Golf G60 Rallye

Le modifiche della Bmw M3 GTR in vendita

BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR
BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR (collettingcars.com)

Partiamo dal motore, il classico 6 cilindri aspirato della M, ma rispetto alla versione E36, è stata aumentata la cilindrata a 3,2 litri, sostituiti i pistoni con altri ad alta compressione e lavorato su aspirazione e scarico con una marmitta totalmente artigianale, il tutto appena montato, per arrivare ad erogare una potenza di quasi 400 cavalli. Il cambio è stato sostituito con un sequenziale a 6 rapporti Samsonas motorsport, così come le sospensioni ora Ohlins regolabili.

BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR
BMW (E36) M3 GTR TRIBUTE RACE CAR (collettingcars.com)

Drastico calo di peso del veicolo come da regolamento FIA, la M3 ora pesa meno di 1.200 kg. Per rendere possibile tutto questo è stato completamente asportato l’interno dell’abitacolo, inserito un roll-bar in acciaio e carbonio, un solo sedile di guida sportivo Sparco con relative cinture di sicurezza modello Formula 1, un volante racing OMP in alcantara ed uno strumento digitale in grado anche di registrare i “tempi” dell’auto.

Inoltre tutta la carrozzeria è stata “alleggerita” sostituendo le parti in lamiera con materiali compositi ed i vetri con del plexiglass. Bellissimi in cerchi in magnesio da 17 pollici e l’alettone posteriore in carbonio così come gli specchi retrovisori. Ovviamente è stato potenziato anche l’impianto frenante per essere “all’altezza” della situazione.