Costruire auto in garage, oggi è possibile ed alla portata di tutti

Chi, non ha mai sognato, di costruirsi un bolide nel proprio garage? Fino a poco tempo sembrava impossibile, oggi, grazie ad un appassionato inglese, si può fare.

costruire auto in garage
Ant Anstead e Mike Brewer su Affari a quattro ruote (Flickr)

Si chiama Ant Anstead, e, qualcuno lo conosce come conduttore televisivo anglosassone, che ha sostituito Edd China, nella fortunata trasmissione che in Italia prendeva il nome di “Affari a quattro ruote”. In realtà Ant, è un grande appassionato, oltre che un costruttore di veicoli, ed ha reso possibile, per molti, il sogno di costruirsi per conto proprio, un vero e proprio bolide degli anni ’30: L’alfa Romeo 158.

Costruisci la tua fuoriserie con il Kit TIPO184

costruire auto in garage
La replica dell’ Alfa Romeo 158 creata da Ant Anstead (Fonte tipo184.com)

L’inglese, è riuscito a creare un kit, in grado di trasformare, una Mazda MX-5 seconda serie, in una replica della mitica 158. Basta dunque, essere in possesso, o procurarsi, una spyder giapponese, in qualsiasi condizioni, quindi anche spendendo cifre bassissime, tenendo conto che, per costruire la nuova fuoriserie, servono, pochi componenti della “base”, come gli assali ruote, il motore, l’ impianto elettrico e non molto altro.
Il “pacchetto” è ordinabile online, con consegna a domicilio, tramite il sito ufficiale tipo184.com, Il costo dello starter kit, è assolutamente accessibile, si costruisce un sogno, con 8.499 Sterline (tasse non comprese), che sarebbero circa 9.500,00 €; ovviamente, se non avete la possibilità di fare i lavori di montaggio, e di pochissime modifiche, che vanno apportate alla base Mazda, dovrete aggiungere i costi della manodopera di un professionista.

costruire auto in garage fai da te
Le componenti necessarire della Mazda MX-5 per creare la TIPO184 (Fonte tipo184.com)

Preparazione e montaggio del Kit Tipo 184

costruire auto in garage
Mazda MX-5 seconda serie, la base per costruire la special 184 (Flickr)

Il pacchetto, è stato chiamato 184, per emulare la modalità con cui, nel 1938, venne scelto il nome dell’ Alfa Romeo 158, in cui il 15 sta per la cilindrata (1.500cc) e l’ 8, per il numero di cilindri , dunque, la piccola spyder giapponese, offre un motore 1.800cc quindi 18, e 4 cilindri in linea, dunque 18 e 4 = 184.

Potrebbe interessarti>>>Affari a QUATTRO RUOTE, oltre 300 cavalli con meno di 10.000 euro

Il kit comprende proprio tutto quello che serve per il montaggio e la creazione, della replica Alfa, ovviamente dovete possedere, o, cercare una MX-5, ricordiamo, seconda serie, per costruire il bolide.
In attesa dell’arrivo del kit, prodotto in numero limitato, potete iniziare a preparare, quello che serve per la costruzione, e, smontare e disfarvi di tutte le parti “inutili”, della vostra cara Mazda. Dovrete conservare solo: telaio e targhe dell’auto, avantreno e ponte posteriore, motore e cambio, gruppo pedali e freno a mano, cablaggio elettrico e centraline, strumentazione e leva del cambio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ant anstead (@ant_anstead)

Nella scatola di montaggio, che riceverete a casa, troverete: kit telaio con tutti i lamierati, pannelli sotto scocca, una speciale pompa carburante, un nuovo impianto di raffreddamento completo di radiatore, la replica di tutti gli interruttori da cruscotto necessari, volante, specchi e parabrezza, il sedile in pelle (rigorosamente monoposto), 4 ammortizzatori, 4 cerchi a raggi compresi di pneumatici e distanziali per il montaggio, le coperture dei freni a disco a forma di enormi freni a tamburo, gli 8 scarichi (riprodotti fedelmente, ma in questo caso, solo 4 veri).

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ant anstead (@ant_anstead)