Motore fuso: i campanelli d’allarme da non sottovalutare | In questi casi fermati immediatamente e chiama l’assistenza

Per quanto riguarda il motore, questi dettagli non vanno affatto sottovalutati. Devi fermarti immediatamente e chiamare l’assistenza se te ne accorgi. Scopriamo di cosa si tratta.

La cosa peggiore che possa capitare ad un’automobile, e conseguentemente ad un’automobilista, è il motore fuso. In questi casi, purtroppo, può capitare molto spesso di dover dire addio alla nostra amica a quattro ruote. E’ facile che accada un evento del genere se non controlliamo come e quanto dovremmo l’olio motore e dell’acqua. Sono infatti essenziali per il corretto funzionamento del nostro mezzo di fiducia. Se non lo facciamo, beh, il rischio che accada l’irreparabile è alto.

Motore automobile, cosa fare per evitare guai (Web source) 9 agosto 2022 quattromania.it
Motore automobile, cosa fare per evitare guai (Web source)

Motore fuso: cosa significa e perché è l’avvenimento peggiore per un’auto

Prima di arrivare a particolari conclusioni, cerchiamo di capire perché la fusione del motore dell’auto è la cosa peggiore che possa capitare ad un veicolo a quattro ruote. Semplicemente – ma neanche troppo – perché non ci sono più i liquidi essenziali per il funzionamento dell’auto e per la “salute” del motore stesso. Tali liquidi, servono per la lubrificazione e il raffreddamento.

In caso contrario, le parti che si muovono all’interno del propulsore si induriscono e la temperatura aumenta arrivando a livelli che non dovrebbero mai essere toccati. Per capire che sta avvenendo ciò, basta notare che il mezzo perde potenza e rallenta. In più, dallo scarico può uscire un fumo di color grigio e azzurro. Infine, la macchina si spegne senza ripartire più.

Motore fuso: danni maggiori e come comportarsi

Fusione e grippaggio del motore sono tra i danni più gravi, come abbiamo detto. Guasto, questo, che solitamente nasce da un danno all’impianto di raffreddamento che infine porta alla perdita del liquido refrigerante. Come detto in precedenza, le componenti metalliche si surriscaldano eccessivamente deformandosi.

Le plastiche si rompono per le fin troppo elevate temperature tanto da poter farci arrivare a sentire odore di plastica sciolta. Insieme a delle prestazioni mediocri e a del fumo che esce dal motore, sono le tre cause principali che portano al motore fuso. E se manca l’olio? Le componenti rimangono senza lubrificante e si crea così una sorta di attrito tra di loro.

Motore automobile, cosa fare per evitare guai (Web source) 9 agosto 2022 quattromania.it
Motore automobile, cosa fare per evitare guai (Web source)

In questo modo, olio e acqua si rovinano a vicenda. Ma niente panico; se si verifica qualcosa che vi possa far pensare ad un motore fuso, accostate la macchina in un punto in cui non venga bloccato il traffico cercando così di non intralciare la circolazione e senza provocare incidenti.

Indossate il giubbetto catarifrangente e posizionate il triangolo dietro l’auto. Chiamate poi il soccorso stradale e sperate che si possa trovare una soluzione che non vi privi della vostra auto: anche se, arrivati a questo punto, la situazione è chiaramente critica se non addirittura irreparabile.