Se ti prestano un’auto, fa attenzione a questo dettaglio: il rischio che corri è enorme

In tanti si chiedono cosa può succedere nel caso in cui si guidi l’auto di un’altra persona in particolari casi. Cerchiamo di fare chiarezza.

Chiavi da una mano verso un'altra
Chiavi di un’automobile da una mano ad un’altra (WebSource)

Nelle varie situazioni che la vita ti mette di fronte ve ne sono alcune le quali, a volte, possono portare una persona ad agire andando fuori dagli schemi delle regole statali. Ciò avviene per i più svariati motivi, che solo chi li affronta riesce a capire il perché si agisce in determinati modi. Ovviamente, poi, si ha a che fare con chi deve far rispettare la legge, anche se non si rispecchia il suo modo di vedere le cose, ma è obbligato a farla seguire ugualmente, perché è il suo lavoro.

Poi vi è chi questa legge la fa sua e crede sia giusto penalizzare il prossimo in un determinato modo. In ogni modo, vi è sempre chi trasgredisce e chi invece viene colto in fallo, meritando o meno la sanzione che il mondo decisionale statale ha messo in serbo per lui. Fra le tante sanzioni che esistono nel nostro codice stradale vigente vi sono quelle inerenti all’assicurazione dei mezzi di trasporto personali. Effettuare una polizza con qualsiasi compagnia è obbligatorio, per via della necessità di proteggere chi guida e chi è intorno a esso da eventuali sinistri.

Nel caso in cui il proprietario di un mezzo di trasporto venga beccato in fallo senza la suddetta assicurazione, vi sarà una multa salata da pagare. Si va dalle 866 euro, fino alle 3.464 euro. una vera e propria stangata per chiunque dimentichi o eviti di effettuare tale operazione.

Cosa succede se l’auto senza assicurazione è di un’altra persona

Nei vari casi che la vita mette di fronte alle persone, ve ne sono alcuni che possono sembrare incomprensibili, oppure che hanno motivazioni che possono essere viste come furbesche. Eppure, può capitare di tutto, anche di farsi prestare un’automobile che non sia provvista di un’assicurazione, per qualsivoglia motivo, magari anche emergenziale.

Agente stradale controlla automobile
Agente controlla l’assicurazione di un’automobile (WebSource)

Ma la legge non permette errori e non ammette motivazioni di vario tipo. Se si è colti in errore punisce e lo fa senza ascoltare il perché una persona si sia mossa in un determinato modo.

Bene, nel caso in cui una persona venga fermata da un’agente della stradale con un’automobile di un’altra persona, che non ha effettuato una polizza assicurativa, viene punito con una multa. In questo caso, però, a differenza di chi guida il proprio mezzo senza assicurazione, viene ratificata una multa a entrambe le persone, il proprietario e il guidatore. La cifra è la stessa di chi guida senza polizza con la propria automobile.