Danilo Petrucci “impazzito” per lei commenta: “..quanto è fi*a..” | Le foto parlano da sole

Danilo Petrucci è molto noto all’interno del mondo del motociclismo. La sua carriera parla per lui, anche se non ha la minima intenzione di fermarsi come ha ampiamente dimostrato di recente.

Danilo Petrucci, un volto noto agli appassionati di motociclismo. Lui, nato a Terni il 24 ottobre 1990, ha dedicato la sua intera carriera alle due ruote. Nel 2011 ha vinto il campionato italiano Superstock 1000 nel 2011. Di recente, nell’anno corrente, ha debuttato al Rally Dakar con una KTM 450 Rally Replica vincendo una tappa.

Danilo Petrucci (Web source)
Danilo Petrucci (Web source)

Si è poi successivamente iscritto al Campionato MotoAmerica Superbike, dove in sella ad una Ducati Panigale V4 ha trovato velocemente la via del successo. Ma la sua carriera, inizia decisamente prima. Addirittura nel 1998, quando il talento ternano aveva soltanto otto anni e molti, moltissimi traguardi da raggiungere.

Danilo Petrucci, una vita a due ruote: la sua carriera

Come dicevamo, nel 1998 inizia a scrivere la sua storia all’interno del motociclismo praticando minitrial in sella ad una Beta. L’anno seguente, diviene campione italiano della stessa categoria. Dal 2002 al 2004, campione regionale di minicross. Nel 2008, dopo qualche anno di gavetta, partecipa al campionato europeo Superstock 600. Nel 2012, passa in MotoGP.

Dopo tre anni molto difficili, per la stagione 2015 passa al team Ducati Pramac. Nella stessa stagione, conquista il suo primo podio nella classe regina al GP d’Inghilterra. Torna sul podio nel 2017 al Gran Premio d’Italia, e si ripete in Olanda sfiorando la prima vittoria in carriera. Coglie un altro secondo posto a San Marino, ed un terzo in Giappone.

Nel 2019, passa nel team ufficiale della Ducati, in una stagione che sarà di certo indimenticabile per lui: conquista infatti la prima vittoria in MotoGP. Conclude terzo in Catalogna. L’anno vince un’altra gara, questa volta in Francia. Nel 2021, passa alla KTM. I risultati, in questo caso, sono davvero deludenti ed infatti si ritira a fine stagione.

Danilo Petrucci, un’esperienza unica: lo testimonia su Instagram

Per quanto riguarda la sua vita privata, Danilo Petrucci è davvero molto riservato. Di lui si sa che in passato è stato legato sentimentalmente ad Irene Saderini, ma non molto altro. Comunque, tornando alla sua più grande passione quale è il motociclismo, pochi giorni fa ha pubblicato un post sul proprio profilo Instagram in cui possiamo vederlo mentre guida una Ducati sullo sterrato.

Danilo Petrucci (Instagram) 9 maggio 2022 quattromania.it
Danilo Petrucci (Instagram)

Al fianco di questo splendido scatto, una didascalia che recita: “Sto provando a cercare le parole per descrivere quanto è figa questa moto, ma penso bastino le immagini. Esperienza incredibile in Sardegna con Ducati e Audi, dividendo percorsi, emozioni e esperienze con l’unico e inimitabile Carlos Sainz e Lucas Cruz. Prossimamente altre foto e video!”.

Ovviamente, ci riferiamo al padre del pilota Ferrari, nonché due volte Campione del mondo Rally. Insomma, Danilo ha senza ombra di dubbio vissuto un’esperienza motoristica unica, di quelle che ti capitano davvero poche volte nella vita. Addio alla MotoGP, sì, ma senza salire su di una moto il ducatista non sa proprio stare.