Renault, un altro modello storico “si piega” alla logica del SUV | Le ultime notizie sul nuovo crossover francese

Ormai sembra che qualsiasi vettura in arrivo nei prossimi anni sarà un crossover o un SUV: il mercato lo richiede…anche questa casa francese potrebbe riportare così in vita un modello storico.

Il futuro dell’automobile è il SUV o crossover elettrico. Questo sembra il messaggio di ciò che le maggiori case automobilistiche europee, da Smart passando per la Fiat per arrivare alla Peugeot, stanno facendo per preparare il futuro dell’automobilismo del Vecchio Continente nei prossimi anni. Sembra proprio che quello dei crossover sia un settore che fa gola a tutti: la domanda è, ci sarà abbastanza mercato per tutti questi marchi?

Eveglobe Scenic 25_04_2022 Quattromania
Novità in casa Renault (Eveglobe)

Marchi come Lotus che ha annunciato il suo primo SUV chiamato Eletre presto in arrivo sono arrivate a dichiarare pubblicamente che mezzi di questo tipo servono per consolidare il proprio potere sul mercato attuale. Ecco perché una casa importante come Renault non può certo restare a guardare mentre la concorrenza si prepara allo scontro aperto che ci sarà nei prossimi anni in questo settore…

La casa francese che ha tanti progetti in cantiere per il futuro più prossimo – si parla degli anni 2023-2024 – ha deciso di re-interpretare in chiave moderna un vecchio modello che risale addirittura a prima del 2000, trasformandolo in un SUV/crossover a cinque posti completamente eco friendly. Non ci resta che scoprire di quale si tratta.

Il progetto è pronto

Correva l’anno 1999 quando entrò in produzione la prima serie della monovolume Renault Scenic, una vettura che tra una cosa ed un’altra ha accumulato una carriera di ben 17 anni e che al momento è ancora in vendita con la sua quarta serie arrivata sul mercato sei anni fa. Il futuro della Scenic però passa per il mercato dei crossover.

Renault Autospias 25_04_2022 Quattromania
Per la stampa spagnola, sarà fatta così (Autospias)

La stampa europea tutta è convinta di questo fatto e sul web circolano già delle interessanti grafiche che prevedono l’aspetto della nuova Scenic, in arrivo secondo fonti piuttosto affidabili per il 2024. Perchè tutti sono così sicuri che la monovolume diventerà un SUV? Perchè la piattaforma CMF-EV su cui verrà presumibilmente costruita anche la nuova Megane si presta perfettamente per questa operazione, per prima cosa.

Inoltre, prendendo in considerazione le mosse della concorrenza – Citroen e Peugeot, tutte pronte a presentare nuovi SUV e Crossover nei prossimi due anni – questa mossa non appare così insensata. Per ora, sono solo supposizioni ma le fonti più affidabili parlano di un crossover a cinque o sette posti con un motore totalmente green capace di fornire un’autonomia di 400 chilometri.

La vettura si inserirebbe in una fascia di prezzo compresa tra i 42.000 ed i 44.000 Euro, più della Megane stessa. Per un prezzo simile, è lecito aspettarsi una ricca dotazione di serie nonché una vasta scelta di optional e motorizzazioni.