Mercedes entra a far parte del mondo della musica rap | La partnership è ufficiale

Lui è un artista multimilionario con diversi dischi di spessore alle spalle. Lei è una casa automobilistica che ha praticamente inventato l’auto come la conosciamo. Ora hanno un sodalizio.

Le collaborazioni “crossover” nel mondo automobilistico sono tra le più interessanti che possiamo trovare sul mercato. Ricorderete senz’altro il nostro articolo sui marchi di abbigliamento che hanno avuto rapporti molto stretti con certi marchi, creando automobili speciali, vero? Bene, oggi vi proponiamo un recente sodalizio piuttosto interessante per chi ascolta musica internazionale.

outpumo
Chi sarà il misterioso cantante? (Outpump)

A trovare particolarmente interessante la collaborazione lanciata da Mercedes-Benz, uno dei marchi più antichi della Germania nel campo delle automobili, saranno sicuramente i fans dell’hip hop americano dato che il misterioso artista altro non è che ASAP Rocky. Il rapper di New York ha annunciato con orgoglio questo crossover che porterà nei negozi una nuova linea di abbigliamento.

Ma in che modo possono sposarsi due mondi così diversi come quelli a cui appartengono ASAP Rocky e la Mercedes? Non sottovalutate il potere del marketing! Se ricordate bene, non è la prima volta che il marchio si lancia in iniziative simili, basti pensare alla Mercedes G-Klasse marcata Off-White…

ASAP-Benz

ASAP Rocky sta vivendo un periodo di grande successo personale. Il rapper di “Long Live ASAP” ha annunciato pubblicamente: “Non potrei essere più felice” proprio parlando della recente iniziativa che vedrà collaborare il marchio Mercedes con AWGE, agenzia creativa del cantante che in questo caso si occuperà di abbigliamento.

WWD
ASAP con una Mercedes (WWD.com)

La collaborazione che porterà prossimamente nei migliori negozi di abbigliamento una sfilata di capi unisex non è la classica collaborazione di convenienza tra brand famosi: ASAP stesso ci tiene a sottolineare che AWGE ha ripercorso la storia iconografica dell’hip hop. Proprio ad Harlem, quartiere natale del rapper, visse anche Rapper Dan, uno degli stilisti più importanti di questo colorato mondo che ha lanciato la moda dei “monogrammi” di lusso tanto amati dagli artisti rap. Un modo per sentirsi vicini, nei quartieri difficili, a quell’idea di lusso irraggiungibile.

I primi contatti tra ASAP Rocky ed il mondo dell’hip hop sono stati fondamentali per concepire questa idea, oggi divenuta una realtà: “Andavamo sulla 125esima strada e vedevamo ovunque loghi Mercedes contraffatti. Come vedi, sono correlati al mio percorso”, ricorda ASAP Rocky. Chissà se il giovane artista a quei tempi avrebbe mai immaginato di arrivare a stringere accordi con i CEO del marchio tedesco.