Alfa Romeo, sempre al lavoro sul nuovo suv | Ecco quando arriverà ed il prezzo

Alfa Romeo alza la testa ed è pronta a stupire (in tutti i sensi) appassionati ed amanti delle auto in generale da qui al prossimo futuro. La nuova creatura del Biscione è vicina a debuttare sul mercato dell’automotive.

L’Alfa Romeo sa sempre stupire ed emozionare i milioni di appassionati che annovera in tutto il mondo. E punta a farlo anche con il nuovo attesissimo SUV del marchio, l’Alfa Romeo Brennero. Si tratta della prossima grande novità che andrà ad aggiungersi alla straordinaria gamma della casa costruttrice automobilistica del Biscione.

Alfa Romeo (Web source)
Alfa Romeo (Web source)

L’auto è attesa per la fine del 2023, anche se la vera e propria entrata in scena sul mercato non dovrebbe partire prima del 2024. In ogni caso, non ci sarà da attendere di più per questo B-SUV, che sarà prodotto in Polonia – primo veicolo nella storia dell’Alfa ad essere fabbricato all’estero.

Per la precisione, in uno stabilimento Stellantis a Tychy. Ma non è l’unica novità che vede protagonista l’Alfa Romeo Brennero: scopriamo quindi tutte le altre.

Alfa Romeo Brennero, tutte le novità del nuovo B-SUV del Biscione ed il prezzo

Alfa Romeo Brennero, il nuovo prodotto del Biscione che verrà fabbricato in Polonia. Questo B-SUV sarà anche la prima auto completamente elettrica che entrerà a far parte della gamma del brand premium del gruppo Stellantis. Come detto, dovrebbe fare il suo esordio sul mercato entro la fine del 2024.

Sarà anche il primo modello in assoluto ad essere prodotto sulla piattaforma CMP dell’ex gruppo PSA. E non è affatto un caso, dato che l’auto in questione è considerata fondamentale visto che in breve tempo dovrebbe diventare la più venduta in assoluto tra quelle che sono le vetture presenti nella gamma della casa automobilistica milanese.

Verranno sfornate nei vari stabilimenti circa 100.000 unità all’anno, o almeno questo è quanto trapela dalla Polonia, luogo in cui per l’appunto avverrà la produzione del B-SUV – ma anche del Jeep B-SUV e della Fiat Panda SUV.

Alfa Romeo (Web source)
Alfa Romeo (Web source)

Inoltre, l’Alfa Romeo Brennero sarà la prima auto targata Alfa ad essere realizzata sotto la guida di Stellantis. La Tonale, infatti, era stata già pensata ai tempi di FCA. La Brennero è invece il primo prodotto interamente pensato e voluto dal nuovo gruppo.

Ed infatti è il primo disegnato dal nuovo capo design Alejandro Mesonero-Romanos. Una creatura che dovrebbe apparire come un SUV compatto e dalle forme fortemente sportive.

Potrebbe interessarti>>> Alfa Romeo GTV 3.0 V6 Cornero Challenge, in vendita uno dei 5 esemplari al mondo | Il prezzo è ragionevole

Per i meno “preparati” all’elettrico, comunque, non preoccupatevi; inizialmente, saranno a disposizione anche varianti ibride ed a benzina. Il prezzo, almeno quello di partenza, non dovrebbe essere affatto alto: intorno ai 25.000 euro.