Smart: si riparte da “emissioni” ZERO per il nuovo suv

Tutto nuovo per Smart, dal design ai piani per la mobilità futura. Scopriamo tutto e di più sulla piccola per eccellenza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da smart official (@smart_worldwide)

Smart ha deciso di cambiare e svoltare una volta per tutte. La fine del 2021 e soprattutto il 2022 saranno i periodi più rivoluzionari della sua storia. Infatti, ecco che per prima cosa arriva un nuovo design, svelato in uno scatto del nuovo SUV dell’azienda.

A settembre ci sarà il debutto mondiale di questo veicolo, e gli esterni denotano al massimo la nuova intenzione della società di Daimler, ovvero quella dell’evoluzione, e difatti si parla di premium e high-tech per dare un livello di soddisfazione più elevato ai clienti.

In particolare, ciò che risalta dal nuovo design di Smart è il tetto panoramico. Questo infatti è un grande cristallo atto a vedere di fuori, che ha una propria illuminazione e crea anche un effetto ottico, il quale riesce a far fluttuare il tettuccio sull’intero mezzo.

Potrebbe interessarti >>> Ferrari non è per tutti: a Maranello esiste una black list di clienti indesiderati | Ecco chi sono

Smart e il suo futuro della mobilità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da smart (@smartitalia)

Smart ha svelato altro oltre al design del nuovo SUV che arriverà a settembre, in particolare quello che è il suo futuro per la mobilità. Ecco che parte integrante di questo sarà un nuovo modello di vendita messo a punto dalla casa tedesca.

Difatti, questo modello permetterà una nuova interazione tra l’azienda e i clienti, che saranno visti più come fan e non solo come semplici acquirenti. Per fare ciò, ci sarà bisogno di un’esperienza d’acquisto più diretta e soprattutto trasparente, senza ombre.

Potrebbe interessarti >>> Bollo auto e multe non pagate: come cancellare il debito con lo Stato

Questo nuovo approccio di Smart sarà guidato dai dati, che sono fondamentali per assistere al meglio le persone. Inoltre, sono state già inaugurate grandi sedi per l’acquisto dei veicoli in molte nazioni del mercato europeo, e non finirà certo qui.

Smart, dunque, prova a reinventarsi ulteriormente. Il design con il nuovo SUV in arrivo a settembre cambierà nettamente, con la novità del tetto panoramico e non solo. Inoltre, il nuovo modello basato sui dati promette di avvicinare di più la gente al marchio della piccola per eccellenza.