La nuova Tesla arriva in Italia: prime consegne ad agosto 2021

La casa automobilistica di Elon Musk ha anticipato i tempi rispetto a quando comunicato precedentemente

Elon Musk
Elon Musk (Getty Images)

Scatta il countdown. E, per fortuna degli appassionati di motori, non sarà lungo. Tesla ha infatti aggiornato le tempistiche di consegna per il Model Y in Italia. Accorciando i tempi rispetto alla tabella di marcia precedentemente comunicata.

Tesla, sempre sorprese

tesla
Concessionario Tesla in Florida (Getty Images)

D’altra parte, la casa automobilistica di Elon Musk ha ormai abituato i suoi fan a sorprese e cambiamenti di idea o linea. L’imprevedibilità del CEO si riverbera sull’azienda di Palo Alto. Ma, questa volta, si tratta di una bella sorpresa. E non di una marcia indietro.

Il Suv Model Y completamente elettrico arriverà in Italia ad agosto. Sarà inizialmente proposto nella versione Long Range Awd. Le consegne (un tallone d’Achille della Tesla) dovrebbero essere effettuate entro il 2021 per i clienti che hanno già pre-ordinato il Suv Model Y.

L’auto completamente elettrica promette, come sempre quando c’è Tesla di mezzo, una rivoluzione. L’azienda di Palo Alto, negli Stati Uniti, ha ormai terminato la produzione del Model Y destinato all’Europa. E promette anche che sarà in grado di percorrere 505 chilometri con una sola ricarica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tesla: “la Model S Plaid+ non serve” | Il dietrofront di Elon Musk

Le caratteristiche

Tesla Model Y (Tesla)
Tesla Model Y (Tesla)

Il Suv Tesla Model Y Long Range AWD avrà due motori elettrici disposti uno per asse. Entrambi saranno avranno 50 km di autonomia e 350 CV. Le caratteristiche divulgate dall’azienda parlano di una velocità massima di 217 chilometri orari. E di 0-100 in circa cinque secondi.

In aggiunta alle altre versioni, su questo modello è stato ampliato lo spazio di carico e introdotto un particolare sistema di filtrazione dell’aria. Il Model Y Long Range All-Wheel Drive include l’opzione autopilot avanzato. Una funzione molto discussa per il suo opinabile utilizzo. Ma su cui Tesla non vuole indietreggiare di un millimetro. Sarà infatti disponibile su tutta la gamma in Europa.

Il Suv Tesla Model Y Long Range AWD non avrà bisogno della chiave. L’abitacolo, infatti, sarà direttamente connesso allo smartphone del proprietario. Che potrà così aprire e chiudere le portiere. Tutti i controlli dell’auto avverranno attraverso un’unica interfaccia touchscreen da 15 pollici.

Model Y si connette anche con l’app Tesla per funzioni uniche e di facile accesso. Qualche esempio: sblocco remoto, Summon, precondizionamento da remoto, rilevamento della posizione, modalità limite di velocità. E altre diavolerie immaginate dalla squadra di Elon Musk.