Audi S3, pronto il super kit ABT, doping da 370 cavalli

ABT, il preparatore storico di casa Audi ha iniziato, da gennaio, a ricevere prenotazioni per il nuovo kit di potenziamento per la sportiva media di casa, come al solito tanto pepe al motore, con un occhio sempre rivolto all’estetica ed all’aerodinamica.

audi s3 abt
Audi S3 (Flickr)

L’aggiornamento in attesa dell’arrivo del “mostro”

audi s3 abt
Motore Audi S3 con kit ABT (Flickr)

Il nuovo kit ABT Power per la S3, non comprende molte modifiche, ma quelle offerte, seppur essenziali, fanno balzare vertiginosamente le prestazioni già eccellenti della piccola tedesca, che, grazie principalmente alla nuova centralina elettronica ed all’impianto di scarico, guadagna 60 cavalli, passando dalla versione base da 310cv alla “dopata” da 370 cavalli. Gli altri accessori sono rappresentati da 3 modelli di cerchi in lega: GR e FR da 20 pollici ed ER-C da 19. Immancabili poi i loghi del preparatore da applicare nel vano motore e sulla carrozzeria, per non far passare inosservata l’auto agli occhi degli appassionati del tuning. Per conoscere il costo della modifica si può scrivere direttamente al sito del preparatore, dove scegliendo il tipo di veicolo che si vuole “anabolizzare”, si accede alla pagina di configurazione.

Potrebbe interessarti>>>Tuning e codice della strada, cosa c’è da sapere prima di modificare l’auto.

Il montaggio del kit che porta L’Audi S3 a 370 CV, dovrebbe “traghettare” i possessori del gioiello tedesco ancora per qualche tempo, in attesa della prossima uscita del modello “super sport” della stessa auto, la RS3, in arrivo entro il 2021. Quest’ultima, avrà tutte le carte in regola per essere considerata una super car, montando un motore 5 cilindri turbo compresso da 2.500 centimetri cubici, con una potenza dichiarata dai 420 cv per il modello entry level a 450 cavalli per la versione Performance, che svilupperà una coppia massima di 550 Newton/Metro.