Cerca
Content

Land Rover Freelander: Test Drive

31/03/2005 Test Drive - Land Rover

Buon sangue non mente!

Land Rover Freelander: Test Drive
Land Rover Freelander: Test Drive - Foto 0 Land Rover Freelander: Test Drive - Foto 1 Land Rover Freelander: Test Drive - Foto 2 Land Rover Freelander: Test Drive - Foto 3
Entra nella fotogallery »
Land Rover Freelander: Test Drive. Più moderna, più piacevole nelle forme, ma anche più vicina ai gusti della clientela, Land Rover Freelander si presenta all'appuntamento col mercato forte di uno stile rivisto secondo gli ultimi dettami stilistici in voga tra le mura del Centro Stile della Casa inglese.
Trattandosi di un restyling e non di un modello completamente nuovo, gli aggiornamenti estetici hanno lasciato sostanzialemnte invariate le forme base della carrozzeria, per dedicarsi alla ridefinizione delle componenti “accessorie” esterne ed interne.

Molto “Range”
E' chiaro e limpido come l'obiettivo dei designer inglesi fosse quello di uniformare, per quanto possibile, le forme della Freelander a quelle del “gigante buono” Range Rover, a dimostrazione di come in Land Rover si stia cercando di creare un'identità stilistica che possa accomunare non solo i modelli attuali ma anche la produzione futura.

La “mini-SUV” inglese, acquista così una notevole dose di personalità ed eleganza grazie ai nuovi gruppi ottici anteriori ed i paraurti più voluminosi, che ben si raccordano con la nuova calandra sulla quale spicca, come sempre, il logo Land Rover.

Anche per il posteriore è stato pensato un nuovo look, con i nuovi gruppi ottici, posizionati alcuni centimetri più in alto, per garantire migliore visibilità da parte di chi segue ed una maggiore garanzia di pulizia nel caso di fango o neve.

Novità interessanti anche gli interni, meno spartani rispetto al modello che l'ha preceduta e più in linea con le richieste del pubblico. Nuovi materiali e tessuti per sedili e pannelli porta, oltre ad un completo restyling del cruscotto, che ora risulta più funzionale ed ergonomico.

Sono confermate le due carrozzerie 3 e 5 porte, con la più piccola sempre dotata della possibilità di scegliere tra un hard top o la “tela” per la coda, abbinabili a tutti i propulsori e svariate possibilità d'allestimento.

Meccanicamente identica
A parte le classiche modifiche di dettaglio, alla voce tecnica non si nota alcun aggiornamento. Effettivamente, la Freelander offre già un reparto motori adeguato, con due benzina, un 1.8 litri 4 cilindri da 117 CV ed il raffinato 2.5 litri V6 da 177 puledri, e l'assai apprezzato turbodiesel "Td4" due litri in grado di offrire 111 o 130 CV, nella nuova versione potenziata protagonista della nostra prova.

Degna di nota, sempre riguardo la voce consumi ed ecologia, la possibilità di ordinare la Freelander con l'impianto a gas di serie.
La trasmissione è come sempre 4x4 permanente, mentre per quanto riguarda il cambio, anche per il 2004 sono confermati il manuale a cinque rapporti ed il comodo e funzionale “automatico”.

18” per l'Europa
Esclusivamente per il mercato europeo, Land Rover gioca la carta di una alettante versione Sport, dotata di aggressivi cerchi da 18” multirazza ed un assetto particolarmente rigido, in grado di limitare rollio e beccheggio per offrire la massima precisione nella guida oltre ad un look decisamente grintoso.

Prima di andare in concessionaria visita il Listino prezzi Land Rover

Indietro
iv>

Tutte le Case Auto

Articoli, informazioni, prove su strada. seleziona la marca che ti interessa

Annunci usato Auto&Moto

auto Auto usate, occasioni, km0 »
moto Moto usate, occasioni, km0 »
oltre 180.096 annunci garantiti

Listino prezzi interattivo

euro Listino nuovo Auto, Moto
e Veicoli Commerciali »

Quotazioni usato »

Salone Auto Francoforte 2013

Il Salone Internazionale dell'Auto di Francoforte 2013 (10-22 settembre) è uno degli appuntamenti più importanti dell'anno, dato che vede la presenza di moltissime anteprime mondiali ed europee. Tra le principali novità annoveriamo la Mercedes GLA, la Fiat Panda 4x4 Antartica, la Jeep Wrangler Polar, la nuova Dacia Duster, il concept suv Jaguar, la range Rover Discovery MY2014, la Nissan X-Trail e le Peugeot 3008 e 5008, oltre a tanti concept inediti come Suzuki iV-4