Cerca

- 10/12/2009 - Test Drive Audi

Audi Q5 - Test Drive

Su strada con il lussuoso SUV medio Audi; caratteristiche sportive, senza rinunciare al comfort né, tanto meno, al design all’avanguardia: un “mini” SUV o una maxi sportiva?

Audi Q5 - Test Drive
Audi Q5 - Test Drive - Audi doveva completare la propria gamma, mancava un SUV dalle dimensioni più compatte, ma che non fosse semplicemente il Q7 con dimensioni minori, che fosse più sportivo, più tecnologico, ugualmente accogliente e comodo e che si facesse notare sulla strada. Detto, fatto, nasce proprio un nuovo segmento di auto, denominato SUV B Premium o se vogliamo semplificare potremmo chiamarlo Sport SUV; chiamatelo come volete, noi andiamo a Valencia e ci facciamo subito un’idea.
Appena usciti dall’aeroporto troviamo una ventina di questi mezzi a fare bella mostra di sé: la grande griglia frontale attira subito l’attenzione, così come i bellissimi fari a led, mentre le linee morbide ed ascendenti contribuiscono a conferirgli una forma morbida e fluente: si sarebbe portati a pensare che sia una sportiva, affusolata e aggraziata, con le ruote grandi, sì, ma che da subito richiama lo stile assolutamente inconfondibile dell’Audi, così come ne richiama le indubbie caratteristiche sportive, cosa che ci aspettavamo ed esigevamo dalla casa ancora vincitrice della 24 ore di Le Mans.

Internamente la Q5 accoglie e solletica gli amanti dell’high tech: dal nuovo sistema computerizzato MMI - che gestisce dal navigatore all’impianto Bang & Olufsen, dal telefono all’ipod - al vano portabibita climatizzato, per tenere caldo il caffé invernale o fredda la lattina estiva; per arrivare alle vere chicche, quelle che non si vedono, come l’ABS che riconosce il tipo di fondo stradale o l’ESP che con eventuali carichi sul tettino si regola automaticamente per un’aderenza sempre ottimale. Di spazio, inutile dire che ce n’è in abbondanza: il già grande portabagagli può essere ingrandito a dismisura, visto che, volendo, tutti i sedili, ad eccezione di quello del guidatore, sono ripiegabili singolarmente. Ma la vera chicca è il sistema S-Tronic, per ora montato solo sulla Q5, a doppia frizione per una cambiata ancora più veloce.

Scheda Tecnica
Prezzo da 41.000 euro
Cilindrata 2000 - 3200
N° cilindri 4
Potenza 170 - 240 cv
Coppia 350-500 Nm
Trazione Integrale Quattro
Trasmissione manuale, S Tronic 7 rapporti
Pregi
  • Cambio S Tronic
  • Maneggevolezza
  • Sportivamente elegante
  • Cura maniacale nei dettagli
Difetti
  • Cavo Aux Audi non incluso