Cerca

- 04/02/2013 - Novita' Renault

Renault Scenic XMOD

La nuova multispazio francese Renault Scenic XMOD si rinnova e nonostante la trazione anteriore si orienta maggiormente al fuoristrada leggero dato che è più alta da terra

Renault Scenic XMOD
La Casa francese presenta la  nuova Renault Scenic XMOD, multispazio rinnovata nei contenuti ed ora ancora più portata al fuoristrada leggero grazie alla maggiore altezza da terra. La nuova Scenic XMOD verrà presentata il prossimo mese in occasione del Salone di Ginevra (7-17 marzo 2013) e si differenzia dalla versione con passo corto per il frontale che è stato oggetto di un importante restyling e per un aspetto da crossover adatta ai terreni leggermente sterrati ed alle strade meno battute. Nonostante abbia ancora la trazione anteriore e non quella integrale, la Renault Scenic XMOD è dotata dello specifico controllo di trazione Extended Grip.

Oltre ad essere più alta da terra la Scenic XMOD ha anche ruote in lega specifiche ed una fascia protettiva curva che si estende dai paraurti alle bande laterali, con barre cromate sul tetto e luci diurne a LED. La capacità del bagagliaio è di 555 litri mentre una serie di vani porta oggetti permettono di ottenere altri 71 litri aggiuntivi, con i sedili modulari che si possono configurare in svariati modi. La rotella che controlla l'Extended Grip si trova al centro della console, davanti alla leva del cambio, mentre dietro a quest'ultimo c'è il joystick  che controlla il sistema multimediale.

Come dicevamo, la novità in assoluto più importante presente sulla nuova Renault Scenic XMOD è il controllo di trazione Extended Grip, che permette maggiore motricità su terreni come neve, sabbia, fango ed altri fondi stradali dove l'aderenza è bassa. Il comando permette al guidatore di scegliere tre diverse modalità, ovvero “Expert”, “Road” e “Loose Ground”. In modalità Expert il sistema ottimizza la frenata ma non interviene sul funzionamento del motore; in “Road” abbiamo la normale trazione mentre in modalità “Loose Ground” vengono ottimizzati freni e coppia motrice in maniera da garantire il maggior grip possibile.