Cerca

- 15/05/2015 - Novita' Audi

Nuova Audi Q7: comfort all'insegna del lusso

Il comfort all'insegna del lusso, l'abitacolo più grande del segmento e un risparmio di peso che può arrivare a 325 chilogrammi – con la nuova versione della Q7 Audi impone nuovi parametri di riferimento

Nuova Audi Q7: comfort all'insegna del lusso
Con i suoi sistemi d'assistenza e di infotainment innovativi questo grande SUV si pone ai vertici della concorrenza. I suoi motori consumano molto meno carburante rispetto al modello precedente e nella Audi Q7 3.0 TDI e-tron quattro la Casa dei quattro anelli abbina per la prima volta l'efficiente sistema ibrido plug-in alla trazione integrale permanente quattro.

Ulrich Hackenberg, membro del Board di AUDI AG per lo Sviluppo Tecnico, riassume così i principali punti di forza: "La nuova Audi Q7 è all'avanguardia della tecnica: con un consumo di carburante del 28% in meno rispetto al modello precedente fa segnare un record di efficienza nel confronto con la concorrenza. Allo stesso tempo, grazie al peso contenuto, è un punto di riferimento nella sua categoria. È dotata dei sistemi d'assistenza più recenti, dei moduli di infotainment e degli equipaggiamenti connect".

Nella versione 3.0 TDI a cinque posti, la Audi Q7 ha una massa a vuoto (senza guidatore) di soli 1.995 chilogrammi, vale a dire, a seconda degli equipaggiamenti, circa 325 chilogrammi in meno rispetto al modello
precedente. Con la sua carrozzeria leggera in struttura multimateriale e un telaio sostanzialmente nuovo offre un comfort eccellente e allo stesso tempo le prestazioni di una Audi sportiva – a fronte di emissioni di CO2 eccellenti.

Motori brillanti in ripresa abbinati a un assetto adattivo e alla carrozzeria leggera fanno della Audi Q7 un'auto dinamica tra i SUV di grandi dimensioni. Solo pochi anni fa le sue prestazioni erano appannaggio delle auto sportive. Il 3.0 TFSI da 333 CV (245 kW) e il 3.0 TDI da 272 CV (200 kW) accelerano la nuova Audi Q7 da 0 a 100 km/h in, rispettivamente, 6,1 e 6,3 secondi. La velocità massima di 250 km/h è facilmente raggiunta del modello TFSI, mentre il TDI arriva senza fatica a 234 km/h. E tutto questo a fronte di consumi insolitamente contenuti. Il V6 Diesel consuma in media 5,7 litri di carburante ogni 100 chilometri (CO2: 149 g/km). Il TFSI consuma, invece,
solo 7,7 litri ogni 100 chilometri (CO2: 179 g/km).

Anche per quanto riguarda la logica dei comandi, l'infotainment e la connettività la nuova Audi Q7 definisce nuovi parametri di riferimento. A richiesta sono disponibili il sistema modulare di infotainment di seconda generazione e l'Audi Virtual Cockpit. Il nuovo elemento di comando MMI all-in-touch con il grande touchpad rende i comandi molto semplici e intuitivi. Costituiscono ulteriori innovazioni i tablet Audi per i passeggeri posteriori e i due impianti audio con sonorità 3D. Nuova è anche l'integrazione smartphone con Google Android Auto e Apple CarPlay della
nuova Audi Smartphone Interface.

Un'altra peculiarità è il ventaglio estremamente ampio di nuovi sistemi d'assistenza per il guidatore, tra cui figurano l'adaptive cruise control con sistema d'assistenza alla guida in colonna, l'assistenza predittiva all'efficienza, l'assistente al rimorchio e l'assistente al traffico trasversale. Allo stato attuale, nessun'altra vettura di serie offre di più in questo ambito tecnico.

La Audi Q7 e-tron quattro, che arriverà sul mercato tedesco agli inizi del 2016, è il primo ibrido plug-in con motore Diesel firmato Audi e, allo stesso tempo, anche il primo ibrido plug-in con motore Diesel e trazione quattro nel
segmento dei SUV Premium. Ha una potenza di sistema di 373 CV (275 kW) e una coppia di sistema di 700 Nm. Nel nuovo ciclo di marcia europeo (NEDC) consuma solo 1,7 litri di carburante ogni 100 chilometri, con emissioni di
CO2 di 46 g/km. Una carica completa della batteria agli ioni di litio basta per percorrere fino a 56 chilometri (c
iclo NEDC).