Cerca

- 18/03/2013 - Novita' Mercedes

Mercedes Classe M “Guard”, massima protezione per il SUV tedesco

Si amplia ulteriormente la gamma della versione blindata di Mercedes-Benz Classe M, che ora può vantare la versione Guard, per la massima protezione

Mercedes Classe M “Guard”, massima protezione per il SUV tedesco
La gamma di Mercedes Classe M si arricchisce ulteriormente con l'arrivo della versione blindata Guard, variante in linea con il principio costruttivo tipico dei veicoli con protezione speciale integrata. Sulla Classe M Guard tutti i dispositivi di protezione supplementari vengono considerati fin dalla fase di progettazione ed integrati perfettamente nell'architettura del veicolo. Così facendo si riescono a mantenere tutti i punti di forza del veicolo di serie, quali design accattivante, abitacolo elegante e funzionale, elevata sicurezza attiva e passiva, eccezionale comfort di guida ed elevata dinamica di marcia.

Fulcro della nuova Classe M Guard, come di tutte le vetture blindate Mercedes-Benz, è rappresentato da un principio di sviluppo globale: la protezione speciale integrata, ovvero singoli elementi di protezione completamente integrati nella carrozzeria grezza attraverso un processo indipendente. L’intero abitacolo viene dotato di una sorta di armatura comprendente, tra gli altri, montanti del tetto, serrature e fessure delle porte o dispositivi di fissaggio degli specchi retrovisori esterni. Così, con la qualità tipica Mercedes-Benz, viene creato un sistema di protezione completo contro attacchi balistici anche nei punti dove un montaggio a posteriori sarebbe impossibile o causerebbe una riduzione del livello di protezione offerta dall’intera struttura.

La carrozzeria grezza di M Guard viene sottoposta agli stessi processi e controlli della produzione di serie, garantendo così gli stessi rigorosi standard qualitativi di una qualsiasi Classe M. Rispetto a quella di serie, la carrozzeria grezza Guard è dotata degli adeguamenti specifici per l’integrazione delle blindature, di un frontale con elementi di rinforzo e porte modificate. L’effettiva blindatura è costituita tra l’altro da:
- Cristalli di qualità superiore con uno speciale vetro stratificato, spessore perimetrale uniforme e rivestimento interno in policarbonato contro la penetrazione di schegge.

Nella zona non trasparente viene utilizzato acciaio speciale formato a misura. Inoltre, in corrispondenza dei montanti anteriore, centrale e posteriore, nella parete frontale e nel tetto aumenta la protezione offerta dalla cellula dell’abitacolo e quindi la resistenza dell’intera struttura.
Tutti i componenti montati soddisfano requisiti balistici definiti, sono sottoposti a controllo balistico costante e certificati.