Cerca

- 06/12/2011 - Novita' Jeep

Jeep Grand Cherokee SRT8

Debutto italiano al Motor Show di Bologna per il suv Jeep più potente mai prodotto, grazie a un motore V8 Hemi da 6,4 litri capace di una potenza di 470 CV ed una coppia di 630 Nm

Jeep Grand Cherokee SRT8
Jeep Grand Cherokee SRT8 con un propulsore da scuderia
Il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8 è equipaggiato con il nuovo motore HEMI V8 da 6,4 litri di Chrysler Group dotato di tecnologia Fuel Saver. Il nuovo motore eroga una potenza stimata pari a 470 CV (351 kW) ed una coppia di 630 Nm: ciò corrisponde a 50 CV ed a 61 Nm di coppia in più rispetto al precedente motore V8 HEMI da 6,1 litri.

Un collettore di aspirazione attivo ed un albero di distribuzione dal profilo di alzata alto con fasatura a camme garantisce l'erogazione della coppia massima ai bassi regimi ed ottimizza la potenza agli alti regimi grazie ad un migliorato regime di rotazione. Nello specifico, il 90% della coppia massima è disponibile tra i 2.800 ed i 6.000 giri/min per assicurare partenze da fermo da vera sportiva e migliorate performance sul rettilineo.
Grazie alla tecnologia Fuel Saver, equipaggiata di serie, che consente di disattivare quattro degli otto cilindri, quando non è richiesta piena potenza, ed al nuovo sistema di scarico attivo con azionamento a valvole, il funzionamento a quattro cilindri si estende ad un regime giri/min più ampio per garantire una riduzione dei consumi - stimata del 13% nel ciclo autostradale - ed una autonomia pari a circa 720 km con un solo pieno. 

La nuova leva del cambio al volante si aggiunge a quella dell'AutoStick collocata sul tunnel centrale. Entrambe le soluzioni sono disponibili di serie in abbinamento alla collaudata trasmissione automatica che consente cambi marcia sportivi sia su strada che in pista. Le due opzioni di cambio assicurano al conducente cambiate fluide. La calibrazione del controller di trasmissione impedisce al motore di andare fuori giri. Il controllo elettronico adattivo migliora la risposta del motore riducendone la rigidità.

Sistema Selec-Track per la Jeep Grand Cherokee SRT8
Il sistema coordina diversi parametri della vettura (controllo di stabilità, sospensioni attive, strategia degli innesti, trasferimento della coppia al ripartitore, Electronic Limited Slip Differential, pedale dell'acceleratore e sistema di disattivazione dei cilindri) per gestire in modo automatico la dinamica del veicolo ed adattarla allo stile di guida e alle condizioni della strada. I conducenti possono selezionare manualmente tra cinque modalità di guida quella più adatta per affrontare la marcia su una particolare superficie:
Auto: assicura in ogni tipo di situazione la modalità di marcia più adeguata. Si adatta automaticamente a qualsiasi fondo stradale grazie al lavoro svolto dalle sospensioni attive.
Sport: garantisce il massimo controllo della vettura per un'esperienza di guida sportiva e ‘divertente' su strada.
Tow: riduce i movimenti di beccheggio e rollio per incrementare la capacità di traino.
Track: prevede una taratura ‘da pista' delle sospensioni per assicurare alte prestazioni e massima stabilità e garantire una straordinaria maneggevolezza.
Snow: adotta la modalità di guida più tradizionale per garantire il massimo controllo della dinamica della vettura in condizioni meteorologiche estreme
.

Jeep Grand Cherokee SRT8 con sistema di trazione integrale Quadra-Trac
Il sistema di trazione integrale Quadra-Trac è di serie sulla versione SRT8 di Jeep Grand Cherokee. Quadra-Trac è un sistema di trazione ‘on-demand' che grazie ad una serie di sensori, avverte immediatamente l'eventuale slittamento di una ruota ed invia le informazioni utili ad apportare il necessario intervento correttivo.
Il sistema utilizza il dispositivo Throttle Anticipate, che in caso di brusche accelerazioni da fermo massimizza la trazione al fine di evitare perdite di aderenza. Quando il sistema avverte lo slittamento di una ruota, può arrivare a trasferire fino al 100% della coppia alla ruota dell'assale posteriore con maggiore presa.
Il ripartitore migliora la maneggevolezza della vettura poiché ridistribuisce la coppia tra asse anteriore e posteriore e contribuisce a mantenere la direzionalità impostata dal conducente. Il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8 è inoltre equipaggiato con il differenziale autobloccante elettronico a slittamento limitato ELSD (Electronic Limited-slip Differential), che rileva istantaneamente quando una ruota posteriore perde aderenza ed interviene distribuendo la coppia alla ruota in presa migliorando l'handling della vettura.

Lo sterzo idraulico con calibrazione sportiva è dotato di una nuova pompa ad alta resistenza e di un nuovo sistema di raffreddamento pompa. La messa a punto del cambio regala al conducente una sensazione di maggior controllo della vettura ed una risposta più immediata.
La versione SRT8 del top di gamma Jeep monta nuovi cerchi in lega da 20 pollici a 5 razze. La capacità di traino è pari a 2.270 kg.
Il team SRT di Chrysler Group ha progettato un 4x4 capace di offrire un'eccezionale capacità frenante. Jeep Grand Cherokee SRT8 è equipaggiato con freni Brembo SRT ad elevate prestazioni e sistema ABS sulle quattro ruote. 

Lo spazio di arresto da 100 a 0 km/h è pari a 35 metri ed è il risultato dell'adozione di nuove pinze Brembo a 6 pistoncini (anteriori) e a 4 pistoncini (posteriori) di colore rosso e di dischi ventilati da 38 cm (anteriori) e 35 cm (posteriori) ai quattro angoli.

Esterni della Grand Cherokee SRT8: sportivi e funzionali

La linea abbassata ed aggressiva del nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8 rivela l'inconfondibile identità Jeep ed il DNA SRT. Gli esterni presentano alcuni dettagli funzionali utili ad incrementare le prestazioni ed a sottolineare la sportività del nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8. La vettura è stata ribassata di circa 3 cm ed è dotata di nuovi esclusivi passaruota e battitacco SRT in tinta con la carrozzeria. 

Il frontale si presenta come un'unica struttura compatta ed alloggia nuovi fari multifunzione a LED che conferiscono un aspetto inedito al nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8. La griglia anteriore in tinta con la carrozzeria su sfondo nero è dotata di inserti cromati che mettono in risalto il look aggressivo del veicolo.

La parte inferiore del frontale è di colore nero lucido. Il nuovo carter sottoscocca presenta condotti di raffreddamento dei freni integrati. A completamento della sezione frontale, il nuovo cofano alloggia due funzionali prese d'aria di colore nero studiate per il raffreddamento del potente motore HEMI.
Nella parte posteriore, il nuovo spoiler integrato nel portellone rivela il DNA SRT e riduce la resistenza aerodinamica aumentando la deportanza. Il paraurti posteriore è un unico elemento che comprende un diffusore di aria, un connettore per il rimorchio ed un rivestimento soglia. Tra le principali novità, il nuovo Grand Cherokee SRT8 offre il nuovo sistema di scarico dual-sport con doppi terminali da 10 cm.

Interni della Grand Cherokee SRT8: funzionali di ispirazione agonistica
L'elegante abitacolo del nuovo Jeep Grand Cherokee presenta un look da granturismo con contenuti tecnologici ispirati alle vetture da corsa ed esclusivi dettagli stilistici SRT. 

Il nuovo volante sportivo riscaldabile rivestito in pelle presenta il logo SRT sulla sezione inferiore. Le due leve del cambio al volante sono montate lateralmente. I comandi dell'EVIC (Electronic Vehicle Information Center) sono allocati sulle razze orizzontali del volante. Il piantone dello sterzo telescopico è inclinabile e dotato di servosterzo di serie.

Le novità per la gamma 2012 comprendono l'esclusiva funzionalità Performance Pages della gamma SRT. Questa funzionalità garantisce un feedback immediato sulle prestazioni della vettura: la sterzata, i cavalli, la coppia, i tempi del passaggio da 0-100 km/h, lo spazio di frenata da 100-0 km/h, le forze G, i tempi di percorrenza ed ulteriori informazioni relative al motore.

I nuovi sedili dal design SRT in pelle Nappa con inserti in camoscio presentano imbottiture profilate e poggiatesta regolabili che assicurano comfort nella guida di tutti i giorni e consentono agli occupanti di restare saldamente al proprio posto anche in condizioni di guida estreme. Il logo SRT ricamato e le cuciture a contrasto caratterizzano i sedili anteriori. I sedili riscaldabili (anteriori e posteriori) e ventilati (anteriori) sono di serie. 

Finiture in fibra di carbonio impreziosiscono il quadro strumenti ed i pannelli delle portiere. I nuovi pedali del freno e dell'acceleratore con design da corsa completano l'allestimento sportivo dell'abitacolo. 

L'equipaggiamento di serie prevede il tetto panoramico a doppi cristalli CommandView® apribile elettricamente che si sviluppa su tutta lunghezza del tetto fino a comprendere la seconda fila di sedili. L'abitacolo è reso ancora più esclusivo dai pregiati inserti in pelle sui pannelli delle portiere, sui rivestimenti del quadro strumenti e sulla console centrale.

Sistemi di sicurezza sulla Jeep Grand Cherokee SRT8
Il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8 è equipaggiato con una completa dotazione per la sicurezza di serie che comprende:
- Electronic Stability Control (ESC) completo di Electronic Rollover Mitigation (ERM);
- Sistema di controllo della trazione sulle quattro ruote Brake Traction Control System (BTCS);
- Sistema di apertura porte a distanza Keyless Enter-N-Go: attraverso un transponder consente l'apertura delle porte non appena il proprietario del veicolo sfiora la maniglia. Consente inoltre di avviare il motore premendo semplicemente l'apposito pulsante sul quadro strumenti;
- Trailer-sway Control: sistema di controllo della stabilità del rimorchio;
- HSA: dispositivo di assistenza alle partenze in salita "Hill Start Assist". Previene l'arretramento del veicolo sulle superfici ripide e consente una partenza più morbida e sicura;
- Sistema di ausilio al parcheggio ‘ParkSense Rear Park Assist System';
- Telecamera posteriore ParkView;
- Fari Bi-Xenon High-intensity Discharge (HID);
- Fari SmartBeam® autoadattativi: regolano automaticamente la luminosità e l'intensità del fascio luminoso. La funzione di autoregolazione è impostata in modo tale da assicurare sempre la migliore illuminazione;
- Air bag multistadio frontali e laterali a tendina: estendono la protezione laterale ai passeggeri posteriori;
- Air bag laterali integrati per il torace: aumentano il livello di sicurezza per conducente e passeggero anteriore;
- Poggiatesta anteriori attivi;
- Piantone dello sterzo ad assorbimento di energia;
- Enhanced Accident Response System (EARS): in caso di impatto e dopo l'attivazione degli airbag, il sistema spegne immediatamente il motore, interrompe l'erogazione di carburante, apre automaticamente le portiere ed accende le luci interne dell'abitacolo facilitando le operazioni di soccorso;
- Adaptive Cruise Control (ACC): se attivato, il sistema monitora costantemente la distanza tra il veicolo e quello che lo precede e regola automaticamente la velocità di crociera per mantenere la distanza impostata dal guidatore, agendo automaticamente su freno e acceleratore. Può essere particolarmente utile in condizioni meteorologiche avverse o in casi di scarsa visibilità;
- Forward Collision Warning (FCW): i sensori radar utilizzati dal dispositivo verificano che il veicolo non si avvicini troppo velocemente a quello che lo precede ed inviano al guidatore un segnale acustico ed un messaggio sul computer di bordo nel caso di effettivo pericolo;
- Blind Spot Monitoring (BSM): gli specchietti retrovisori esterni sono dotati di sensori che assistono il conducente nei cambi di corsia e nei sorpassi rilevando il sopraggiungere di altre vetture. Il sistema segnala la presenza di veicoli negli angoli ciechi sia attraverso un segnale luminoso inserito nello specchietto che con un segnale acustico. Utilizzando inoltre sensori posteriori, il sistema segnala eventuali veicoli che sopraggiungono nel momento in cui si lascia un parcheggio;
- Rain Brake Support: utilizza la pompa ESC per premere leggermente le pastiglie dei freni contro i dischi in situazioni di pioggia, allo scopo di mantenere i dischi asciutti e non compromettere la capacità frenante;
- Ready Alert Braking: anticipa situazioni in cui il conducente debba effettuare una frenata di emergenza ed utilizza la pompa ESC per premere leggermente le pastiglie dei freni contro i dischi allo scopo di ridurre il tempo di intervento sui freni;
- Rear Cross-path detection (RCP): in fase di parcheggio, il sistema avverte il conducente impegnato nella manovra dell'avvicinamento di un altro veicolo. Si attiva esclusivamente in retromarcia. Il conducente riceve un segnale luminoso nello specchietto retrovisore ed un avviso sonoro disattivabile.

Connettività ed infotainment
 a bordo della  Jeep Grand Cherokee SRT8
Il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT8 è equipaggiato di serie con il sofisticato sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect GPS dotato di schermo touchscreen da 6,5", hard disk da 30 gigabyte, porta USB, ingresso AUX, lettore DVD video e sistema vivavoce Bluethooth UConnect Phone ad attivazione vocale con microfono integrato nel retrovisore interno.
L'equipaggiamento per l'infotainment disponibile di serie prevede inoltre il nuovo impianto audio Harman Kardon® con amplificatore da 825 watt, 19 altoparlanti e surround- sound system. Il sistema offre caratteristiche di ultima generazione tra cui l'amplificatore a 12 canali da 32 volt e tecnologia TPS (Power Supply Tracking) per garantire ai passeggeri un ascolto di altissima qualità.