Cerca

- 19/02/2015 - Novita' Infiniti

Infiniti QX30 Concept la prima immagine ufficiale

Infiniti concede un primo sguardo alla QX30 Concept, che farà il suo debutto mondiale al Salone Internazionale dell'auto di Ginevra 2015

Infiniti QX30 Concept la prima immagine ufficiale
Infiniti concede un primo sguardo alla QX30 Concept, che farà il suo debutto mondiale al Salone Internazionale dell'auto di Ginevra 2015. La concept car prefigura un crossover compatto di lusso e conferma il proposito di Infiniti di espandersi in questo segmento.

Con uno stile forte e personale, la Infiniti QX30 Concept abbina sapientemente i tratti filanti e le linee decise di una coupé con i tipici stilemi stilistici e la postura rialzata da terra che contraddistinguono i moderni crossover. Il body language esprime stile, forza e prontezza di una vetture che invita alla guida.

“Il nostro obiettivo era fare in modo che la linea spontaneamente fluida della QX30 Concept riuscisse a risaltare nella confusione e nella “staticità” del traffico cittadino, rispecchiando un messaggio di assoluta libertà nella scelta di dove andare e quando farlo,” ha commentato Alfonso Albaisa, Direttore Esecutivo per il Design di Infiniti.

"La QX30 Concept è stata progettata appositamente per trasmettere sicurezza e senso di protezione a chi salirà a bordo: chi si siede al volante può guidarla disinvoltamente sia in città che nei percorsi extra urbani, senza preoccuparsi di “scalfire le cromature grazie alla sua ottima visibilità e percezione degli angoli.”

Proteggere con stile. Un tema evidente nel disegno della vettura dal frontale alla coda, grazie al lavoro stilistico voluto dai designer della Q30. La parte anteriore è stata disegnata con forti parafanghi rifilati in alluminio e nella parte posteriore si nota l’avvolgente inserto di protezione dalla accattivante grafica.

I tratti della Q30 Concept si muovono su questa superficie regolare che si caratterizzata da tagli profondi che salgono verso i montanti e intersezione di linee che sono tipiche del linguaggio stilistico di Infiniti e che vanno a creare “la doppia onda” stilema del marchio. Le forme compatte, aerodinamiche evidenziano la silhouette atletica di questa vettura ed al tempo stesso l’equilibrio dell’insieme. Non possiamo non notare anche i tocchi distintivi, che vengono dall’uso della fibra di carbonio per i supporti delle barre sul tetto. Dettagli che, con discrezione sottolineano il carattere prestazionale della Q30 Concept.

Cerchi da 21” pneumatici di grandi dimensioni, sono parte integrante per un atteggiamento da “crossover” evidenziando la forte impronta a terra. Il design dei cerchi ruota è un mix tridimensionale ottenuto grazie alle fresature ed all’utilizzo di materiali in alluminio  e plastica opaca che formano un inedito mix di materiali.

Anche le barre sul tetto vanno oltre la loro mera funzionalità. Estendendosi lungo il tetto trasparente diventano una scultura funzionale attraverso la quale gli occupanti dei posti posteriori godono di una diversa prospettiva verso il mondo esterno.

“Con il disegno della QX30 Concept si vuole realisticamente trasmettere quel senso di forza, carattere e durata nel tempo che i tratti di questa automobile ci comunicano. Il senso artistico ed equilibrato che troviamo anche negli aspetti funzionali non è mai forzato o fine a se stesso”, ha dichiarato Albaisa.